A.S.L. TO3 - Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo

Sommario:

personalizza:


Servizi online
ASL TO3
ALTRE INFORMAZIONI UTILI

News

home › News> Day Service Materno-Infantile di Susa

17 novembre 2015

SUSA: ULTIMI PASSAGGI PRIMA DELL’ATTIVAZIONE DA LUNEDI 30 DEL DAY SERVICE MATERNO INFANTILE

In previsione della chiusura del Punto Nascita del Presidio Ospedaliero di Susa, in programma per il prossimo Lunedì 30 Novembre 2015, sono in fase di ultimazione i passaggi logistici, strutturali ed organizzativi finalizzati alla realizzazione del nuovo modello assistenziale, dedicato all’area materno infantile, denominato Day Service Materno Infantile.

Un modello organizzativo finalizzato alla gestione di casi clinici la cui soluzione richiede l’erogazione di indagini cliniche e strumentali plurime e multidisciplinari anche complesse, previste da uno specifico percorso diagnostico terapeutico centrato sul problema clinico del paziente e non sulla singola prestazione.

È datato 21 Ottobre 2015 l’accordo siglato tra il Direttore Generale ASL TO3, il Dr. Flavio Boraso, e il Direttore del Dipartimento 118, il Dr. Danilo Bono, con il quale vengono definite le procedure operative per la gestione dei trasporti primari e secondari a fronte della nuova organizzazione dell’area Materno-Infantile nel territorio segusino.

Per l’area dell’emergenza-urgenza sono stati disposti, ed è in fase di attuazione, specifici momenti di formazione dedicata agli operatori medici e del comparto di Pronto Soccorso del Presidio Ospedaliero di Susa relativamente agli aspetti principali dell’area ostetrico-ginecologica e pediatrica finalizzato a dare risposta ad un bisogno di aggiornamento, emerso durante le edizioni del corso di formazione sul nuovo modello organizzativo appena conclusosi. In sinergia al percorso formativo, un tavolo tecnico, costituito da professionisti dell’area materno-infantile e dell’emergenza, ha definito i protocolli operativi interni per la gestione del paziente in regime di urgenza-emergenza, anche in relazione con quanto siglato a livello regionale tra l’Azienda e il Dipartimento 118.

È attualmente in corso la campagna informativa a tutta la popolazione della Valle di Susa finalizzata ad informare l’utenza sui nuovi futuri cambiamenti che interesseranno il Presidio Ospedaliero omonimo. L’ampia diffusione dell’informazione è stata garantita grazie alla predisposizione di locandine e comunicazioni, tradotte in sei lingue, e distribuite ai differenti servizi (sanitari, commerciali, scolastici ed aggregativi) presenti sul territorio. Tale campagna, fondamentale in questo periodo che precede la chiusura del Punto Nascita, verrà protratta anche nel periodo successivo alla chiusura al fine di raggiungere il maggior numero di residenti e di turisti.

Due ulteriori passaggi operativi sono attualmente in fase di realizzazione per garantire operatività e continuità al nuovo servizio di Day Service. Accanto alla predisposizione e decorazione degli spazi strutturali dedicati al nuovo servizio, è stato predisposto un tavolo tecnico tra Direzione Sanitaria, Direzione Amministrativa e  SC Sistema Informatico indirizzato alla creazione di un canale di comunicazione, a natura informatica, tra il servizio di Day Service e gli altri servizi aziendali. Questo risultato permetterà di facilitare la gestione e presa in carico dell’utente potenziando così l’auspicata integrazione tra ospedale e territorio, oltre ad aumentare il governo del sistema attraverso un monitoraggio dei volumi di attività e dell’appropriatezza clinica.

Dr. Flavio Boraso – Direttore Generale ASL TO3La riorganizzazione di un setting di cura è un percorso arduo ed impegnativo e come tale “ sottolinea il Dr. Flavio Boraso – Direttore Generale dell’ASL TO3 ” richiede un notevole sforzo di programmazione dei passaggi logistici, organizzativi e strutturali per raggiungere tale obiettivo. I risultati già ottenuti e quelli in fase di realizzazione in queste ultime settimane, che precedono la chiusura del punto nascita, sono fondamentali per l’operatività e la continuità del nuovo Day Service Materno Infantile. L’offerta sanitaria che intendiamo garantire alla Valle di Susa vuole essere una reale risposta ai bisogni della popolazione, attraverso il miglioramento della qualità dei servizi erogati e della presa in carico dei pazienti.
Con l’accordo siglato tra la nostra Azienda e il 118, anche l’area dell’emergenza-urgenza ha potuto trovare una risposta gestionale forte e lineare e per questo intendo ringraziare il Direttore del Dipartimento 118 per aver collaborato proficuamente alla realizzazione di questo importante risultato
”.

 

 

altre notizie >>



ASL TO3, via Martiri XXX Aprile 30 – 10093 Collegno (TO) Italia P.IVA e C.F. 09735650013
Posta Elettronica Certificata
Disclaimer - Cookies Policy
© Copyright 2006 - ® Tutti i Diritti Riservati Realizzato dalla ASL TO 3 in collaborazione con il CSI-Piemonte Sito Web Accessibile W3c XHTML 1.0 W3C Valid CSS