A.S.L. TO3 - Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo

Sommario:

personalizza:


Servizi online
ASL TO3
ALTRE INFORMAZIONI UTILI

News

home › News › Integrazione scolastica degli alunni disabili

15 gennaio 2016

L’ASL TO3 IMPEGNATA NELL’ INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DISABILI E CON ESIGENZE EDUCATIVE SPECIALI

L’Azienda, attraverso i servizi di Neuropsichiatria Infantile, Psicologia, Recupero e Riabilitazione funzionale, Servizi territoriali di continuità delle cure – Pediatri di comunità e Distretti di Giaveno e Susa è parter attivo dell’Accordo di Programma siglato con le scuole e gli enti territoriali delle Valli Susa e Sangone. Mercoledì 20 gennaio ad Avigliana la presentazione del progetto.

Mercoledì 20 gennaio prossimo verrà presentato ad Avigliana, presso l'Auditorium Fassino, l'Accordo di Programma siglato dall’ASLTO3 per il territorio del Distretto della Val Sangone e Val Susa sull’Integrazione scolastica degli alunni disabili e portatori di esigenze educative speciali.

L'accordo è stato sottoscritto alla fine di un percorso durato oltre sei mesi, al quale hanno preso parte tutti i soggetti a vario titolo interessati al tema dell'inclusione scuole di ogni ordine e grado (pubbliche, parificate, agenzie formative), comuni, città metropolitana, associazioni e soggetti del terzo settore operanti sul territorio, ufficio scolastico regionale, ASL TO3, enti gestori delle funzioni socio-assistenziali, comunità montane, unioni dei comuni per il territorio della Valle di Susa e della Val Sangone.

alunniL’obbiettivo generale dell’accordo è quello di implementare i compiti istituzionali e le buone prassi attuate dagli enti sottoscrittori, in particolare attraverso la definizione di nuove modalità di collaborazione e di utilizzo ottimale delle strutture e degli operatori, per garantire e agevolare l’inclusione e il recupero dei soggetti in situazione di disabilità, sfruttando le opportunità preventive, riabilitative, educative e socializzanti che l’istituzione scolastica, i vari enti ed il territorio possono offrire.

L’ASLTO3, attraverso i servizi di Neuropsichiatria Infantile, Psicologia, Recupero e Riabilitazione funzionale, Pediatria e Servizio Territoriali di Continuità delle Cure –  Pediatria di Comunità, e i Distretti di Giaveno e Susa, ha preso parte all’accordo mettendo a disposizione la competenza professionale dei propri operatori e fornendo gli strumenti per consulenze nell’ambito neurologico, neuropsichiatrico, psicologico, fisiatrico, nonché per consulenze agli insegnanti per le implicazioni psicologiche e relazionali dell’inserimento dei minori con disabilità, interventi terapeutici e riabilitativi specifici, interventi informativi, di addestramento ed assistenziali, interventi di diagnosi psicologica e presa in carico psicoterapeutica, colloqui di sostegno ai genitori dei minori e attività di educazione sanitaria e di formazione.

L’accordo” sottolinea il Direttore Generale Dott. Flavio BorasoDr. Flavio Boraso “ha come riferimento principale la Dichiarazione dell’ONU sui diritti delle persone con disabilità si muove all’interno di un percorso di progressiva affermazione del valore dell’inclusione, sia per il singolo sia per la comunità all’interno della quale egli è inserito. L’ASLTO3 non solo ha questo fra i propri obbiettivi istituzionali, ma considera il tema dell’integrazione di fondamentale importanza. Per questo si è assunta, anche nell’ambito dell’accordo appena sottoscritto, un ruolo significativo e attivo: oltre a confermare l’impegno dei propri servizi specialistici di Neuropsichiatria Infantile, Psicologia e Recupero e Riabilitazione Funzionale, da sempre impegnati su questo tema, l’accordo presenta infatti due importanti modalità operative specifiche. La prima riguarda la formazione del personale scolastico alla somministrazione di farmaci salvavita per gli studenti diabetici, epilettici, o in caso di gravi crisi allergiche, con l’obbiettivo di permettere a questi alunni di frequentare regolarmente le lezioni. La seconda comporta l’estensione ai comuni del territorio delle condizioni economiche previste nelle gare d’appalto aziendali per l’acquisto degli ausili, nonché la messa a disposizione delle competenze tecniche dei propri operatori per l’addestramento all’uso e la manutenzione, agevolando gli enti e soprattutto gli assistiti e le loro famiglie.”

L'incontro di presentazione previsto per mercoledì 20 (ore 14.30 presso l’Auditorium Fassino - Centro Polifunzionale La Fabrica, via IV Novembre 19, Avigliana) rappresenterà un’occasione per fare il punto sul tema dell'inclusione degli alunni con disabilità ed esigenze educative speciali nei percorsi scolastici e l'impegno assunto in questo senso dai sottoscrittori dell’accordo.

 

 

altre notizie >>



ASL TO3, via Martiri XXX Aprile 30 – 10093 Collegno (TO) Italia P.IVA e C.F. 09735650013
Posta Elettronica Certificata
Disclaimer - Cookies Policy
© Copyright 2006 - ® Tutti i Diritti Riservati Realizzato dalla ASL TO 3 in collaborazione con il CSI-Piemonte Sito Web Accessibile W3c XHTML 1.0 W3C Valid CSS