A.S.L. TO3 - Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo

Sommario:

personalizza:


Servizi online
ASL TO3
ALTRE INFORMAZIONI UTILI

News

home › News › Sopralluogo di Saitta

13 settembre 2016

SOPRALLUOGO DI SAITTA ALL'OSPEDALE "AGNELLI" DI PINEROLO

"I lavori sono quasi conclusi con un investimento da 26 milioni di euro e a giorni si inaugura anche la nuova risonanza magnetica. Sono soddisfatto, manteniamo le promesse di rilancio della sanità pinerolese"

Saitta a PineroloUn investimento importante e di rilievo per rimette a norma e rinnovare completamente una struttura sanitaria nata negli anni '30. Con 26 milioni di euro oggi possiamo dire che l'ospedale Agnelli di Pinerolo non solo è a norma e sicuro anche dal punto di vista antisismico (tema quanto mai delicato ed attuale), ma rappresenta un fiore all'occhiello sul fronte dell'accoglienza dei pazienti: camere a due letti dotate di ogni confort, sale operatorie d'avanguardia, a giorni anche la nuova modernissima risonanza magnetica che entrerà in funzione con un ulteriore investimento. Sono soddisfatto".

L'assessore alla Sanità della Regione Piemonte, oggi pomeriggio ha svolto un sopralluogo con il direttore dell'ASLTO3, Flavio Boraso, all'ospedale di Pinerolo "per verificare non solo lo stato di avanzamento del cantiere aperto ormai da anni e prossimo alla conclusione, ma anche per confermare l'impegno della Regione sul rilancio della sanità pinerolese di cui l'ospedale Agnelli è il riferimento e il cardine" dice Saitta.

"Comprendo bene che un cantiere di queste dimensioni ad ospedale aperto e sempre funzionante abbia significato per anni un grande disagio per pazienti ed operatori e ringrazio tutti per la pazienza e la grande collaborazione. Oggi - dice Saitta - ho visto i risultati di questi sacrifici e sono certo che i cittadini del Pinerolese e gli amministratori locali non potranno che essere contenti del loro ospedale. A noi resta il compito di confermare lo sforzo per valorizzare oltre alla struttura anche l'offerta sanitaria".

Saitta e Boraso, con il direttore medico dell'ospedale Roberto Sacco, hanno affrontato il tema delle assunzioni: "nel 2016 nei due semestri si arriverà ad un totale di 125 tra nuove assunzioni e stabilizzazioni del personale sanitario di diverse professionalità. Ci sono in corso concorsi per primari, indispensabili per rilanciare l'offerta e mantenere alta a Pinerolo la qualità del servizio sanitario offerto".

Il direttore dell'ASLTO3 Flavio Boraso ha potuto condurre l'assessore Saitta in un ampio sopralluogo che ha riguardato tutte le aree recentemente concluse, dalla chirurgia alla medicina generale, alla riabilitazione, compresa l'area materno infantile fino ai nuovi locali della radiologia in cui è stata sistemata la nuovissima risonanza magnetica, una strumentazione d'eccellenza: "una visita a sorpresa quella dell'assessore Saitta - dice Boraso - che ringrazio per l'attenzione e il rinnovato impegno a rafforzare la sanità del Pinerolese".

 

 

altre notizie >>



ASL TO3, via Martiri XXX Aprile 30 – 10093 Collegno (TO) Italia P.IVA e C.F. 09735650013
Posta Elettronica Certificata
Disclaimer - Cookies Policy
© Copyright 2006 - ® Tutti i Diritti Riservati Realizzato dalla ASL TO 3 in collaborazione con il CSI-Piemonte Sito Web Accessibile W3c XHTML 1.0 W3C Valid CSS