A.S.L. TO3 - Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo

Sommario:

personalizza:


Servizi online
ASL TO3
ALTRE INFORMAZIONI UTILI

News

home › News ›"CENTRALI DI STERILIZZAZIONE ASLTO3: INVESTITI 1,6 MILIONI DI EURO COMPLETATO L'AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO A PINEROLO ED AVVIATA LA REALIZZAZIONE DELLA NUOVA CENTRALE A RIVOLI"

25 settembre 2018

"CENTRALI DI STERILIZZAZIONE ASLTO3: INVESTITI 1,6 MILIONI DI EURO COMPLETATO L'AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO A PINEROLO ED AVVIATA LA REALIZZAZIONE DELLA NUOVA CENTRALE A RIVOLI"

Prosegue a ritmo serrato nell’ASL TO3 il cronoprogramma di interventi previsti nell’ambito del  piano di investimenti in apparecchiature sanitarie, derivanti dai risparmi gestionali e dalla spending review effettuata  nell’ultimo biennio, che interessano in questi giorni i Servizi di Sterilizzazione degli Ospedali di Pinerolo e di Rivoli.

I Servizi di Sterilizzazione svolgono una funzione fondamentale per gli ospedali, a supporto delle attività operatorie ed interventistiche, garantendo l’efficace trattamento igienico della strumentazione chirurgica e dei dispositivi riutilizzabili (non monouso), con il completo abbattimento della carica microbica dopo il loro utilizzo e dunque rappresentano un punto cardine  per la prevenzione delle infezioni  correlate all’assistenza, con l’eliminazione di qualsiasi microrganismo in grado di causare una condizione patologica ad un paziente sottoposto ad un’indagine diagnostica  o intervento chirurgico.

Si sottolinea l’importanza dell’intervento rivolto ai Servizi di Sterilizzazione degli Ospedali di Pinerolo e Rivoli, dove si eseguono complessivamente circa 10.000 interventi chirurgici all’anno, evidenziando che l’investimento ammonta in totale a 1,6 milioni di euro, ripartiti in circa 800 mila euro per acquisizione di apparecchiature (autoclavi, lavastrumenti) ed arredi tecnici ed 800 mila circa per la realizzazione di lavori edili.

OSPEDALE DI PINEROLO –  Per l’Ospedale di Pinerolo si è trattato di un aggiornamento tecnologico delle dotazioni strumentali dell’attuale Centrale  di Sterilizzazione, ubicata nel seminterrato e già completamente ammodernata da un punto di vista strutturale in anni recenti e rispondente alle normative di riferimento.
Il completo rinnovo delle apparecchiature  ha richiesto una decina di giorni ed è stato completato il 24. Settembre u.s. , senza alcuna riduzione delle attività in essere, nonostante l’intervento sia stato effettuato negli stessi locali della precedente sistemazione.
Le apparecchiature  finora presenti, ancorché pienamente efficienti, risalivano al 1991; sono state tutte sostituite con apparecchiature di ultima generazione,  dotate di tecnologie che consentono ulteriori notevoli miglioramenti all’intero ciclo di sterilizzazione, quali ad esempio  la tracciabilità informatizzata della disinfezione di ogni singola unità di ferri chirurgici  inviata alla disinfezione ( quando il ferro è arrivato, chi ha provveduto alla disinfezione, con quale macchina, a che ora, chi lo prepara per la riconsegna  ecc.) e la velocità di processazione dello strumentario .

 OSPEDALE DI RIVOLIAll’Ospedale di Rivoli a partire dal 25 settembre prende avvio il cantiere per  la realizzazione di una nuova Centrale di Sterilizzazione, collocata nel seminterrato dell’edificio, nei locali ex mensa, in sostituzione dell’attuale Servizio ubicato al 7° piano.
I lavori termineranno, come da contratto, entro 30 settimane ovvero attorno al mese di aprile 2019.L’intero blocco costruito a nuovo, occuperà un’area di ben 600 mq. ed è stato progettato nel rispetto di tutti i requisiti previsti per l’accreditamento.
I requisiti strutturali garantiranno la presenza di specifiche aree destinate alla decontaminazione e lavaggio, al confezionamento, alla sterilizzazione ed allo stoccaggio del materiale sterile ed i locali saranno dotati di impianto di ventilazione a contaminazione controllata.
La Centrale di Rivoli sarà dotata di arredi tecnici  e apparecchiature di ultima generazione come quelle installate a Pinerolo: in totale saranno posizionate  n.   3  autoclavi e n. 3 lavastrumenti ad alto rendimento, corredate di arredi tecnici e tutti i processi saranno tracciati con sistema informatizzato con attestazione di sterilità.
Il progetto prevede anche l’attivazione di percorsi interni in ospedale, con utilizzo di ascensori dedicati al trasporto  dei materiali da sterilizzare o già sterilizzati per  il Blocco Operatorio.

Nel complesso dunque per gli Ospedali di Pinerolo e di Rivoli questi interventi contribuiranno al miglioramento dell’efficienza delle attività di sala operatoria, con  consumi energetici ridotti a fronte di un aumento della capacità produttiva  in termini numerici e con la garanzia della massima sicurezza per pazienti ed operatori.

 

 

 

 

altre notizie >>



ASL TO3, via Martiri XXX Aprile 30 – 10093 Collegno (TO) Italia P.IVA e C.F. 09735650013
Posta Elettronica Certificata
Disclaimer - Cookies Policy
© Copyright 2006 - ® Tutti i Diritti Riservati Realizzato dalla ASL TO 3 in collaborazione con il CSI-Piemonte Sito Web Accessibile W3c XHTML 1.0 W3C Valid CSS