A.S.L. TO3 - Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo

Sommario:

personalizza:


Servizi online
ASL TO3
ALTRE INFORMAZIONI UTILI

News

home › News › DONAZIONE ALL’OSPEDALE DI RIVOLI DUE NUOVI MONITOR DEFIBRILLATORI PER PRONTO SOCCORSO E CARDIOLOGIA

30 ottobre 2019

DONAZIONE ALL’OSPEDALE DI RIVOLI DUE NUOVI MONITOR DEFIBRILLATORI PER PRONTO SOCCORSO E CARDIOLOGIA

Serviranno al Pronto soccorso e alla Cardiologia dell’ospedale di Rivoli i due monitor defibrillatori Rescue Life che questa mattina Progetti Medical ha deciso di donare all’Asl To3, rafforzando la collaborazione in atto da anni con l’azienda sanitaria. Alla cerimonia in ospedale erano presenti il direttore generale dell’Asl To3, Flavio Boraso, e il general manager di Progetti Medical, Ivan Mangone.

I due nuovi monitor defibrillatori sono macchinari all’avanguardia, dal valore complessivo di oltre 20.000 euro, e fra i modelli più avanzati nel suo genere: andranno a sostituire gli apparecchi che la stessa ditta donò nel 2014 all’ospedale di Rivoli, aggiornando così il livello tecnologico a disposizione quotidianamente degli operatori.

Sono defibrillatori professionali - dunque destinati all’utilizzo solo da parte del personale sanitario - dotati di batteria al litio della durata di 5 ore e di monitor multiparametrici che controllano le funzioni vitali dei pazienti e, in caso di arresto cardiaco o fibrillazione ventricolare, ristabiliscono una condizione cardiaca stazionaria attraverso l’emissione di stimolazioni elettriche. Possono essere usati anche su pazienti pediatrici. Sono inoltre dotati di strumenti per l’esecuzione dell’elettrocardiogramma e per la lettura completa di 12 derivazioni elettrocardiografiche. I dati rilevati vengono elaborati, salvati e possono essere stampati. 

"Siamo grati per questa donazione, che per noi è anche il riconoscimento del lavoro fatto in questa struttura, che ha un Pronto soccorso a grande impatto di pubblico e una Cardiologia che è fra le prime in Piemonte e di livello assoluto anche nel panorama nazionale - sottolinea il direttore generale dell’Asl To3 Flavio Boraso -. Sono strumenti professionali, di grande importanza nell'attività quotidiana: è l'esempio dei risultati che si possono ottenere con la sinergia sana e utile con l'impresa, in cui crediamo da sempre". 

Progetti Medical ha sede a Trofarello ed è tra le principali aziende a livello mondiale nello sviluppo e nella produzione di defibrillatori professionali e Dae (defibrillatori semiautomatici esterni).

“Donare oggi due nuovi monitor defibrillatori, frutto della tecnologia e dell’innovazione italiana e piemontese, segna la nostra attenzione e l’attaccamento al nostro territorio e alle strutture di eccellenza come l'ospedale di Rivoli – spiega il general manager di Progetti Medical, Ivan Mangone -. Questi importanti strumenti permetteranno di garantire un sempre più attento e scrupoloso servizio ai pazienti. Siamo doppiamente felici perché queste iniziative servono ad aumentare le collaborazioni costruttive tra aziende pubbliche e imprese private del territorio, volte ad aumentare la qualità dei servizi erogati alla popolazione. Lo diciamo come unici produttori italiani di defibrillatori ma, soprattutto, come semplici cittadini”.

 

altre notizie >>



ASL TO3, via Martiri XXX Aprile 30 – 10093 Collegno (TO) Italia P.IVA e C.F. 09735650013
Posta Elettronica Certificata
Disclaimer - Cookies Policy
© Copyright 2006 - ® Tutti i Diritti Riservati Realizzato dalla ASL TO 3 in collaborazione con il CSI-Piemonte Sito Web Accessibile W3c XHTML 1.0 W3C Valid CSS


2019_06_26