S.C. Cardiologia Rivoli

S.C. Cardiologia Rivoli

Direttore: Dott. Ferdinando Varbella

L’attività della struttura complessa è volta alla diagnosi ed al trattamento medico ed interventistico delle patologie dell’apparato cardiovascolare, sia di pazienti cronici, sia in regime di urgenza ed emergenza.
La nostra struttura è composta dal reparto di degenza ordinaria, dall’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica (UTIC), tre sale operatorie di cardiologia interventistica (Emodinamica ed Elettrofisiologia), ambulatori specialistici.
La Struttura Complessa Cardiologia Rivoli fa parte del Dipartimento Medico.

Informazioni

Il nostro reparto si compone di 16 letti, tutti dotati di monitoraggio telemetrico continuo del ritmo cardiaco.
L’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica (UTIC) dispone di 10 letti, con monitoraggio continuo dei parametri vitali, del ritmo cardiaco, con possibilità di ventilazione invasiva e non invasiva, e con possibilità di supporto emodinamico al circolo (contropulsatore).
Complessivamente sui nostri letti vengono gestiti circa 2600 ricoveri l’anno.

Le nostre tre sale operatorie sono dotate delle più moderne tecnologie per l’esecuzione di procedure interventistiche di emodinamica ed elettrofisiologia.

Nelle nostre sale interventistiche disponiamo di tre diversi sistemi di mappaggio per lo studio elettrofisiologico e l’ablazione di aritmie sopraventricolari e ventricolari.
Effettuiamo circa 800 procedure l’anno, tra cui:

  • Impianti e sostituzioni pacemaker: circa 300/anno di cui 12 pacemaker leadless.
  • Impianti e sostituzioni defibrillatori: circa 75/anno di cui circa 5 sottocutanei.
  • Impianti loop recorder: circa 45/anno.
  • Cardioversioni elettriche: circa 100/anno.
  • Studi elettrofisiologici ed ablazioni: circa 200/anno di cui 85 a sinistra.

Attività programmata dalle ore 8 alle ore 20. In emergenza 24 h/24, 7 giorni/7.
Effettuiamo circa 2300 procedure/anno di cui:

    • Procedure interventistiche coronariche:
      – Circa 2000 coronarografie e 1300 angioplastiche l’anno.
      – Circa 250 angioplastiche primarie in emergenza per infarto acuto.Disponiamo di tecnologia per l’imaging intracoronarico (OCT / IVUS), per lo studio funzionale invasivo delle lesioni (FFR / iFR), dispositivi di debulking avanzato delle lesioni come Rotablator e Shockwave, e materiali per il trattamento delle occlusioni croniche totali (CTO).
  • Angioplastiche carotidee (circa 70/anno).
  • Angioplastiche periferiche e delle arterie viscerali (circa 30/anno).
  • Chiusura percutanea dell’auricola sinistra (circa 50/anno).
  • Chiusura del forame ovale pervio (PFO) (circa 15/anno).
  • Valvuloplastica artica (circa 45/anno).
  • Denervazione renale.
  • Trattamento interventistico dell’embolia polmonare con trombolisi loco-regionale con ultrasuoni (EKOS).

Lavoriamo in équipe con il personale dell’emodinamica A.O.U. San Luigi Gonzaga di Orbassano, con una partnership iniziata nel 2015.

In convenzione con l’ospedale Umberto I di Torino (Mauriziano), la sostituzione percutanea della valvola aortica (TAVI) e la correzione percutanea dell’insufficienza mitralica (Mitraclip).

I nostri nuovi ambulatori (estate 2021) di Cardiologia al IV piano dell’ospedale di Rivoli sono così composti:

  • Tre sale visita, esecuzione ECG e posizionamento ECG Holter
  • Due sale per viste aritmologiche e controlli pacemaker e defibrillatori
  • Una sala per test da sforzo (tappeto e ciclo ergometro)
  • Tre sale con ecografi per ecocardiografia trans-toracica, ecocardiografia trans-esofagea, ecostress ed ecografia vascolare.

Attività ambulatoriale per pazienti esterni (dati relativi all’anno 2020).

  1. ECG: circa 2500/anno.
  2. Visite cardiologiche: circa 4000/anno.
  3. Viste aritmologiche: circa 1000/anno.
  4. Controlli Pace Maker e defibrillatori: circa 6000/anno.
  5. ECG Holter per pazienti esterni: circa 1500/anno.
  6. ECG Holter per pazienti ricoverati: circa 300-400/anno.
  7. Ecocargiografia per pazienti esterni: circa 2200/anno.
  8. Ecocardiografia per pazienti ricoverati: circa 1200/anno.
  9. Ecocardiografia trans-esofagea per pazienti esterni: circa 300/anno.
  10. Ecocardiografia trans-esofagea per pazienti ricoverati: circa 300/anno.
  11. Ecocardiografia da stress: 250/anno.
  12. Doppler dei tronchi sovra-aortici: 1500/anno.
  13. Telemedicina con controlli remoti di device (ICD, pacemaker e loop recorder). Complessivamente vengono monitorati circa 600 pazienti e vengono revisionate 3000 trasmissioni l’anno.

Il nostro staff è membro delle principali società scientifiche nazionali: 

  • Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri – ANMCO
  • Società italiana di cardiologia interventistica – GISE 
  • Società italiana di ecocardiografia e cardiovascular imaging – SIECVI 
  • Associazione italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione – AIAC 

Partecipiamo attivamente a numerosi studi clinici nazionali ed internazionali (osservazionali, randomizzati, post- e pre-market su farmaci e su devices), grazie all’ausilio dello Study Coordinator Dott. Luca Lo Savio.

Studi clinici in corso

Studi con arruolamento attivo

MULTISTARS AMI

Randomizzato: STEMI multivasali randomizzati a rivascolarizzazione completa immediata vs. rivascolarizzazione completa stadiata a 19-45 giorni.

Ricercatore principale: Varbella

 

SHERPA MAGIC

Osservazionale prospettico: pazienti sottoposti ad angioplastica con scaffold riassorbibili Magmaris.

Ricercatore principale: Varbella

 

DISCO

Osservazionale prospettico: pazienti con dissezioni coronariche spontanee.

Ricercatore principale: Varbella

 

FIRE

Randomizzato: pazienti con età superiore a 75 anni con infarto miocardico acuto e malattia coronaria multi-vasale radnomizzati a rivascolarizzazione della sola lesione completa , dell’efficacia di una strategia di rivascolarizzazione completa funzionalmente-guidata rispetto ad una strategia di rivascolarizzazione della sola lesione colpevole QFR.

Ricercatore principale: Varbella

 

IT-MASTER

Osservazionale prospettico GISE su MAGMARIS su lesioni semplici

Ricercatore principale: Varbella

 

PACIFIC

Studio Randomizzato di fase II della BAYER farmaco sperimentale inibitore fattore 11 della cascata coagulatoria

Ricercatore principale: Quadri

 

PULSE

Randomizzato sul FU dei tronchi comuni (FU a 6 mesi clinico Vs coro TC)

Ricercatore principale: Quadri

 

INVESTIG8 EVO

Osservazionale retrospettivo: Su pazienti su cui si è impiantato stent cre8 Evo (FU minimo 1 anno)

Ricercatore principale: Quadri

 

ARCANGELO

Studio osservazionale prospettico su cangrerol pazienti STEMI-NSTEMI, Sponsorizzato (Chiesi)

Ricercatore principale: Rolfo

 

CHAMPION-AF

Studio PROFIT su pazienti con FA: vengono randomizzati 50% a chiusura auricola e 50% a NAO

Ricercatore principale: Tomassini

 

AT-TARGET

Osservazionale sulla valutazione dell’aderenza aderenza, persistenza ed efficacia del trattamento con inibitori di PCSK9 in Italia (AT-target-IT), Centro coordinatore università Federico secondo di Napoli (Proff. Perrone Filardi) 

Ricercatore principale: Corleto

 

ABILITY-Diabetes

Randomizzato: pazienti diabetici Ang stab, instab e Nstemi si confrontanole performance di due DES: Abluminus (non è in gara) VS Everolimus (Xience sierra, Usiamo in Emodinamica)

Ricercatore principale: Quadri

 

MONET

Osservazionale: valutare gli effetti dell’applicazione del Documento di Consenso “Stent and Surgery-2” (SAS2) in terapia antiaggregante perioperatoria su pazienti con stent coronarico sottoposti a procedure chirurgiche

Ricercatore principale: Varbella

 

Studi con solo FU attivo

 

DUBIUS

NSTE-ACS randomizzate a precarico ticagrelor vs nulla; pazienti che vanno incontro a PCI e che sono stati randomizzati a nulla, vanno incontro ad una seconda randomizzazione Ticagrelor vs Prasugrel. Solo attivo FU

Ricercatore principale: Varbella

 

SOFTLY

Osservazionele prospettico: Pazienti che vanno incontro a Valvuloplastica percutanea per via radiale

Ricercatore principale: Varbella

 

BLITZ-AF

Osservazionale su pazienti con fibrillazione atriale (FA) e Cancro

Ricercatore principale: Tizzani

 

ROLEX

Osservazionale prospettico: Pazienti sottoposti a PCI sul tronco comune con Stent ONYX

Ricercatore principale: Varbella

 

MAGIC

Osservazionale retrospettivo: Pazienti con stent MAGMARIS

Ricercatore principale: Varbella

 

Studi approvati dal comitato etico, in attesa dell’attivazione del centro / firma contratto

 

FAVOR III

Confronto QFR Vs FFR per guidare la rivascolarizzazione Pz angina stabile instabile e non culprit di NSTEMI e STEMI

Ricercatore principale: Quadri

 

TALENT

Randomizzato su pazienti MULTIVASALI potenzialmente chirurgici trattati CON SUPRAFLEX (supraflex, braccio sperimentale) vs un altro stent (synergy)

Ricercatore principale: Cerrato

 

Studi che verranno sottomessi al comitato etico non appena il promotore fornisce la documentazione necessaria

 

MILOS

Studio Osservazionale prospettivo su pazienti in terapia con Nilemdo® (acido bempedoico) e Nustendi® (acido bempedoico + ezetimibe)

Ricercatore principale: Corleto

 

SOS-AMI 

Fase III: Selatogrel, Autoiniezioni in caso di recidiva AMI (selatogrel è un inibitore P2Y12)

Ricercatore principale: Varbella

 

IVUS-CHIP

Randomizzanto: per pazienti con PCI complesse ad alto rischio. Randomizzato ad uso di IVUS Vs non uso di IVUS

Ricercatore principale: Franzè

Direttore: Dott. Ferdinando Varbella

Coordinatrice infermieristica: Gina Sasso

UTIC

Medici: Dott. Dario Celentani, Dott.ssa Antonella Corleto, Dott.ssa Sara Giolitto, Dott.ssa Elena Gribaudo, Dott. Marco Francesco Lococo, Dott.ssa Sara Palacio, Dott. Emanuele Tizzani, Dott. Rosario Tripodi.

Infermieri: Virginia Barone, Alberto Bellomo, Bonanno, Marco Bruno Marino, Maria Clemente, Mirella Cucciniello, Giulia D’Elia, Roberta De Natale, Serena Delle Rose, Antonia Flagelli, Martina Guidante, Mihaela Iacoblev, Elisa Lazzarin, Manuela Mangano, Cristina Musacchio, Valerio Principato, Sabrina Scappazzoni, Francesca Schettino, Eleonora Totaro, Anita Tribuzio, Girolamo Tripodi, Emilian Vama, Rita Varacalli, Umberto Vitticchiè.

OSS: Miriam Bellouch, Antonella Biusi, Antonella Bordone, Elisa Calderaro, Antonella Cangelosi, Andrea Farina, Andrea Fistetto, Silvana Gagliardi, Susanna La Neve, Paola Rendinelli, Marco Sarracino.

ELETTROFISIOLOGIA E DELLA CARDIOSTIMOLAZIONE

Medici: Dott. Antonio Mazza, Dott. Ruggero Maggio, Dott.ssa Anna Ferraro e dott.ssa Ilaria Meynet, Dott. Raffaele Ceci.

SALE OPERATORIE

Infermieri: Lello Castaldo, Giuseppina Di Paolo, Ludovico Gaiottino, Daniela Gentile, Alessandra Ghione, Francesco Marano, Alessandra Poletti, Marilena Primucci, Giuliana Podio, Francesco Riccardi, Silvio Schiari, Stefano Tamagnone, Simona Zambotto. 

Tecnici di radiologia: Stefano Ascheri, Colette Pandolfo, Fabio Spataro, Paolo Tempestini. 

Coordinatore: Antonio Badalì.

EMODINAMICA

Medici: Dott. Alfonso Franzé, Dott. Giorgio Quadri, Dott.ssa Cristina Rolfo, Dott. Francesco Tomassini (responsabile di struttura semplice).

ATTIVITÀ AMBULATORIALE

Medici: Dott. Dario Celentani, Dott.ssa Antonella Corleto, Dott.ssa Stefania Ferrua, Dott. Paolo Giay Pron, Dott.ssa Sara Giolitto, Dott.ssa Elena Gribaudo, Dott. Marco Francesco Lococo, Dott.ssa Sara Palacio, Dott.ssa Maria Cristina Rosa Brusin, Dott. Emanuele Tizzani.

Medici elettrofisiologi: Dott. Antonio Mazza, Dott. Ruggero Maggio, Dott.ssa Anna Ferraro e dott.ssa Ilaria Meynet.
Infermieri: Susi Bruni, Martina Caldarulo, Sabrina Fedato, Ada Paiola, Ombretta Pellanda.

ATTIVITÀ SCIENTIFICHE

Dott. Luca Lo Savio

Prenotazione ricoveri: tel. 011 9551428

Segreteria di reparto: tel.  011 9551425 – 6

Multimedia

Aumento Testo