Il dott. Muratore da oggi a capo del dipartimento chirurgico

Assume da oggi la guida del Dipartimento Chirurgico dell’AslTo3, dopo la firma del nuovo contratto con il Direttore Generale Dott.ssa Franca Dall’Occo, il Dott. Andrea Muratore, attuale Direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Generale dell’ospedale di Pinerolo.

All’AslTo3 dal 2016, il Dott. Muratore, 53 anni, è specializzato in Chirurgia Generale ad indirizzo oncologico. Ha lavorato come dirigente medico presso la S.C. di Chirurgia Generale dell’ospedale Mauriziano di Torino e successivamente presso la Chirurgia oncologica dell’IRCCs di Candiolo, dal 1999 al 2016, quando non è stato chiamato a dirigere il reparto di Chirurgia Generale dell’ospedale “Agnelli” di Pinerolo.

Il Dott. Muratore vanta un notevole percorso professionale, con un’ampia casistica operatoria, svolta sia in urgenza sia in elezione, per quanto riguarda la chirurgia mininvasiva addominale ed in particolare la chirurgia laparoscopica colo-rettale ed epato-biliare. All’esperienza di sala operatoria si sommano quelle in ambito formativo in qualità di tutor e docente, in ambito congressuale e di ricerca. Responsabile clinico di numerosi studi scientifici, italiani ed europei, ha frequentato il Dipartimento di Chirurgia del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York, dedicandosi all’aggiornamento e alla ricerca sul trattamento delle patologie neoplastiche, con pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali.

Il Dott. Muratore subentra nella direzione del Dipartimento al Dott. Rainero Del Din, da oggi in quiescenza, che ricopriva anche l’incarico di Direttore della S.C. di Ortopedia dell’Ospedale di Rivoli, ruolo per il quale l’Azienda nominerà subito un facente funzioni, nell’attesa della deroga già richiesta alla Regione Piemonte per l’espletamento del concorso.

Il Dipartimento Chirurgico” sottolinea la Dott.ssa Franca Dall’Occo, Direttore Generale AslTo3 “ha compiti di coordinamento e di organizzazione dell’attività chirurgica a livello aziendale e di governo clinico e dei processi di cura, sia in ospedale sia sul territorio. Pur con tutte le difficoltà oggi poste dalla pandemia nell’organizzazione delle agende degli interventi, dobbiamo utilizzare al meglio le risorse a disposizione, per assicurare l’assistenza ai nostri pazienti. L’esperienza, la conoscenza dell’Azienda e la professionalità del Dott. Muratore sono ottimi presupposti perché ciò avvenga, migliorando l’utilizzo degli spazi operatori, ottimizzando e valorizzando le potenzialità e le competenze aziendali.”

Aumento Testo